Robot Aspirapolvere

Ora che hai deciso di acquistare un robot aspirapolvere per aiutarvi a risparmiare tempo e fare un pò di pulizia, per voi ci sono un sacco di cose da considerare. Ci sono una varietà di modelli disponibili che ingrandiscono la gamma di prezzi, da meno di 50€ a oltre 700€.

Le caratteristiche di ciascun robot devono essere prese in considerazione. Fare una buona ricerca su ciò che il robot può fare e quello che vi serve è un ottimo punto di partenza quando si stanno cercando informazioni per acquistare un robot aspirapolvere.

Offerta

Innanzitutto, è necessario sapere quali sono le vostre esigenze. Avete bisogno solo un semplice robot per pulizie di pavimenti in piastrelle o di robot aspirapolvere per lavorare sui vostri pavimenti in parquet? Oppure avete bisogno di qualcosa di più costoso con caratteristiche e accessori che altri robot non hanno come la programmazione, i sensori di sporco, i muri virtuali? I fattori da tenere in considarazione per i diversi modelli e marche di robot aspirapolvere sono diversi inoltre bisogna ben capire l’uso che ne faremo per trovare una giusta fascia di prezzo, e confrontare le specifiche tecniche e le funzioni di tali robot all’interno dell’intervallo di prezzo scelto.

Alcune delle funzioni da tenere in considerazione sono: la capacità di programmazione, telecomandi, muri virtuali, ritorno alla base di ricarica, sensori di rilevamento di sporcizia per la pulizia ottimale. I migliori robot aspirapolvere posseggono tutte queste funzioni ed accessori, ma il loro prezzo è più elevato.

Un altro aspetto da tenere in considerazione è il tipo di pavimentazione dell’appartamento. Alcuni robot funzionano al meglio sui pavimenti in piastrelle e mattoni, altri sul parquet o laminato, altri ancora sono più adatti a lavorare su moquette e tappeti. Questo è un altro punto di indagine per il consumatore da non sottovalutare!

La manutenzione sul robot sono abbastanza facili, tutto ciò che dovete fare è svuotare il cestino e controllare le spazzole e il filtro regolarmente. Ma è importante avere parti di ricambio a portata di mano, questo vi farà risparmiare un sacco di tempo e pulizie per tutta la durata dell’eventuale attesa della parte di ricambio.

Sul primo utilizzo del robot aspirapolvere ci sono alcune “regole” da seguire, in primis è importante leggere il manuale di istruzioni poi farlo caricare nella base fino alla max carica della batteria, un ulteriore consiglio per il primo utilizzo è di seguirlo durante il lavoro. Eventualmente aiutandolo rimuovendo piccoli oggetti da terra e la rimozione di eventuali tende, fili, corde o tappeti che il robot non riesce a leggere perfettamente.

Godetevi il vostro robot aspirapolvere e prendetevi cura di lui così che lui si prenderà cura di voi. Potreste anche scoprire alla fine di acquistarlo un altro, magari un robot lavapavimenti! 😉


Hai delle domanda o vuoi lasciare un tuo parere?